SM-Covid-19 nella fase 2

News

Cari Utenti,

innanzitutto, vogliamo ringraziare tutti voi che avete scelto di contribuire alla crescita e al miglioramento di SM-Covid-19. I vostri feedback sono preziosi poiché aiutano il nostro team a migliorare continuamente il funzionamento della nostra App. In meno di 15 giorni siamo diventati una piccola community!

Abbiamo ancora bisogno di voi!

In vista della fase 2 è ancora più importante che manteniate attivo il tracciamento, sopratutto quando siete fuori da zone sicure (es: quando siete fuori dalla vostra abitazione, quando vi spostate o quando utilizzate mezzi di trasporto pubblico).

Finché non sarà disponibile un’altra App per il tracciamento è fondamentale acquisire dati utili: dobbiamo tutti insieme scegliere tra l’aspettare che una nuova App di tracciamento venga rilasciata e l’iniziare SUBITO a tracciare i contatti in larga scala in concomitanza con l’avvio della fase 2. Questi dati potranno essere veramente importanti ai fini della lotta all’epidemia, per capire come evolve e quali sono i punti deboli che saremo in grado di sfruttare.

È il momento di unire gli sforzi!

Come certamente saprete, per garantire una buona precisione del contact tracing è indispensabile che quante più persone possibili contribuiscano alla generazione dei dati di contatto: permettere la stima dell’indice di contagio è utile per la salute di tutti!

Oggi siamo in 30.000 e siamo solo un piccolo campione (purtroppo ancora poco significativo a livello statistico). Possiamo diventare molti di più condividendo e consigliando di installare SM-Covid-19 ai nostri contatti e alle persone con le quali pensiamo di dover entrare in contatto durante la fase 2! Gradualmente, ritorneremo tutti a lavoro in uffici, bar, ristoranti, ecc. e dobbiamo affrontare questa fase nel migliore dei modi.

È il momento di fidarsi gli uni degli altri!

I dati di contatto saranno messi a disposizione delle autorità sanitarie? ! E saranno messi a disposizione di chiunque arriverà dopo di noi. La nostra app nasce con questa intenzione e per questo abbiamo lavorato instancabilmente. I dati di contatto (anonimi) saranno accessibili ai sanitari! SM-Covid-19 acquisisce ID anonimi, associabili alla singola installazione della App e non alla persona fisica. Finché una persona non decide di sua spontanea volontà di rendersi raggiungibile, sarà in grado comunque di visualizzare sullo schermo una stima del suo rischio in modo da scegliere liberamente quali precauzioni prendere.

Da subito (e senza cambi di rotta) l’approccio scelto per lo sviluppo di SM-Covid-19 è stato di tipo centralizzato proprio perché il nostro obiettivo è permettere ai sanitari di aiutarvi. Come può un medico aiutarvi se non può raggiungervi? Raccogliendo il nostro invito sarete voi a permettere a medici ed autorità sanitarie di raggiungervi e prendersi cura di voi, fornendovi una precisa diagnosi sul vostro stato di salute: una diagnosi che è solo e solamente loro responsabilità!

La nostra formazione scientifica ci ha permesso di definire adeguati algoritmi di calcolo che valutano il grado di rischio di contagio determinati dai vostri contatti di prossimità.
L’aumento dei dati di contatto analizzati porta al miglioramento continuo della valutazione del grado di rischio: per questo è importante avere una diffusione sempre più vasta dell’ app SM-Covid-19.
La nostra etica e il rispetto della persona e della privacy hanno guidato lo sviluppo e la proposta di una soluzione che può aiutarvi, limitandoci ad invitarvi con un messaggio sul vostro smartphone a rendervi raggiungibili quando gli algoritmi di calcolo segnalano che il vostro rischio di contagio è in aumento.

Quando una nuova App sarà disponibile per il contact tracing, essa potrà utilizzare dati già acquisiti e non dovrà ripartire da zero. Potrà utilizzare l’esperienza acquisita grazie a tutti voi.

È il momento di agiretutti insieme!

Il 4 Maggio 2020 è alle porte. Stiamo rilasciando in queste ore una nuova release sugli store che introdurrà nuovi algoritmi di stima del rischio di contagio. La stima verrà ricalcolata ogni 6 ore in base ai dati di contact tracing messi a disposizione della community. Più informazioni avremo a disposizione e più precisi saranno i risultati dei modelli! Tutti voi potete contribuire a far crescere la nostra capacità di fornire dati precisi aiutandoci a far installare l’App a quante più persone possibili.

Android

Play Store Google

iOS

Prova su TestFlight

15 commenti su “SM-Covid-19 nella fase 2”

  1. Chi è asintomatico o positivo senza aver fatto ne tamponi o analisi e va in giro a infettare…ci lo sa chi è!

  2. Grazie buon lavoro!!
    Investire nel servizio sanitario nazionale , non più tagli alla sanità!!!!
    Noi popolo siamo il motore della nostra ITALIA!!!

  3. Danilo Frangi

    Al momento noto che l’app è solo di peso ma spero in futuro quest’app mi dia più soddisfazioni, per ora a lavoro e supermercato risultato passivo anche con gente attorno 30.000 su 6.000.000 non ha senso, deve diventare obbligatoria per il bene di tutti

  4. Maria De Luca

    Ho deciso di fidarmi e installare l’App. Le spiegazioni che si possono trovare sul sito in relazione al funzionamento ecc.. non sono di facile comprensione e sono per addetti ai lavori. In ogni caso ho letto i curricula delle persone che l’hanno ideato e le note sulla privacy. Che spero restino tali. Il momento è complesso e le notizie sulle app di tracciamento sono confuse e contrastanti tra loro. Ma ripeto ho deciso di fidarmi a tutela della mia e l’altrui salute. Oltre a dare una nano alla scienza.
    Grazie

  5. Buonasera a tutti voi voi magnifici sviluppatori.. La app è stata bellissima e è mi tiene al sicuro.. Nn so che dire comp4 e un abbraccio forte forte virtuale…

  6. Ringrazio tutti voi del aiuto che ci fate con questo app.
    Speriamo di uscirne presto dal virus e con meno numero di contagi e decessi.
    Grazie

  7. Egidio La Rosa

    Io ho istallato sm covid 19 perché sono un autista di bus di città ATAF in Firenze quindi se credete possa rendervi utile sono a disposizione. Ho lottato tanto con i disfattista non mi deludete

  8. Credo che siamo ancora troppo pochi ad utilizzare questa app. Spero che aprano la mente alla tecnologia!

  9. Grazie mille a tutti coloro che hanno reso possibile lo sviluppo di questa applicazione in brevissimo tempo ed averci dato la possibilità di testarla e spiegare a quante più persone possibile, il suo funzionamento affinché chiunque si senta sicuro di installarla senza il timore di essere spiato ma con la consapevolezza di aiutare se stesso e gli altri.

Rispondi a Flavia Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *